La Fotografia può essere una questione di GENERE? donne e uomini nella fotografia considerati alla pari ?

blog, I grandi fotografi, Parlando di fotografia, Storia della fotografia

A volte i numeri aiutano. Fanno capire le proporzioni e mettono a punto i giudizi. Quando parliamo, ad esempio, del posto delle fotografe nella storia della fotografia.

Possiamo dare un numero, sicuramente per difetto ma significativo, a quel posto.Bene, ne ho scritto in Fotocrazia qualche tempo fa.

Le donne fotografe dalla nascita della fotografia

blog, I grandi fotografi, Parlando di fotografia, Storia della fotografia

“La storia della fotografia si intreccia con quella delle donne fin dalla sua nascita, nel 1839”, spiega lo storico Michel Poivert nel documentario Objectif femmes, diretto da Julie Martinovic e Manuelle Blanc. “A differenza della pittura o della scultura, che richiedevano studi e abilità, la fotografia è stata da subito molto più accessibile e molte poterono imparare a usarla da autodidatte”, continua Poivert.

“Ciò che stupisce”, aggiunge la fotografa Sarah Moon, “è che per molte di loro la fotografia non era una necessità, non era il mezzo con cui potevano guadagnarsi da vivere. Era semplicemente un desiderio molto forte”.

Gli ex-amici nelle foto quando non c’erano ancora i social

blog, Parlando di fotografia, Storia della fotografia

Oggi con la nascita dei social se si interrompe un rapporto di amicizia o di coppia, non ci si sente più nella vita reale e sui social basta il tastino rimuovi dagli amici per vedere scomparire la persona, ma nel 900 con le fotografie custodite gelosamente quali stratagemmi venivano adottati per non vedere più il viso o il corpo dell’ex- amico o ex compagno?

L’alba della fotografia 1825- 1849

blog, Parlando di fotografia, Storia della fotografia

La camera oscura risale al momento in cui, per la prima volta, qualcuno osservò un’ immagine proiettata su una parete attraverso un piccolo foro di una porta o tenda. Le proprietà della luce erano conosciute già nel Medioevo, ma ci volle ancora più di un secolo per creare un’immagine permanente.

I primi ritratti fotografici

blog, Parlando di fotografia, Storia della fotografia

FOTO POST MORTEM, CARTE DE VISITE: I PRIMI RITRATTI FOTOGRAFICI

Un importante passo avanti nella fotografia fu nel 1840 con la progettazione di Petzval, (matematico ungherese) di una nuova lente, un “obiettivo per ritratti “ che ridusse di colpo i tempi di esposizione da più di 20 minuti a uno, con 105-80 mm e con apertura massima di diaframma di F/3.6.